Capraia

ARCIPELAGO TOSCANO
Monte Le Penne
420 m
Escursione organizzata privatamente
Organizzata privatamente
autunno 2003
Difficoltà:
Turistica T
Turistica
Terza isola per estensione dell’arcipelago toscano, la Capraia, di origine vulcanica, si presenta oggi con la sua aspra e incontrastata bellezza, adagiata in una cornice di mare cristallino che si insinua in anfratti di ripide scogliere e suggestive calette.
Clicca per ingrandireClicca per ingrandire

La vecchia mulattiera che parte dalla fortezza di San Giorgio (91 metri sul livello del mare), a Capraia Isola, attraversa un “tunnel” nella macchia ad erica e corbezzolo prima di arrivare ad una sella erbosa con asfodeli, rosmarino ed interessanti endemismi sardo-corsi. Improvvisamente si apre il panorama del piccolo laghetto, o Stagnone (321 m): l’unico invaso naturale dell’arcipelago che in primavera si ricopre di bianchi fiori di ranuncolo acquatico.Clicca per ingrandire

Clicca per ingrandire

Uno stretto sentiero in costa conduce poi al Monte Le Penne: una finestra aperta sulle altre isole e sulla Corsica. Siamo a 420 metri a picco sul mare. Sulla via del ritorno si transita per il resti abbandonati del vecchio carcere isolano.

Mappa della cima:

Travelers' Map is loading...
If you see this after your page is loaded completely, leafletJS files are missing.

Libro degli ospiti

Se ti è piaciuto il mio sito mi farebbe grande piacere che tu firmassi il mio libro degli ospiti cliccando qui
.

Ti consiglio di visitare anche le seguenti pagine: