Forcella Pian di Cengia

GRUPPO DOLOMITI DI SESTO
Forcella Pian di Cengia 2.522 m
Escursione organizzata privatamente
Organizzata privatamente
estate 1969
Difficoltà:
Escursionisti E
Escursionisti
Clicca per ingrandire

Primo trekking impegnativo, con due pernottamenti in rifugio, compiuto durante un campo estivo organizzato in località Sappada (BL) dalla parrocchia del Rosario di Comacchio (FE).

 

Clicca per ingrandire

Considerato da sempre una classica delle escursioni nel cuore delle dolomiti di Sesto, il giro dei rifugi, da quello di Auronzo al Carducci e transitando per i rifugi Locatelli e Comici, non presenta difficoltà particolari se non per la lunghezza del percorso, nel nostro caso suddiviso in tre giornate, e per i dislivelli complessivi da superare.Clicca per ingrandire

Clicca per ingrandireRaggiunto il lago di Misurina (1757 m) con mezzi pubblici, abbiamo pernottato la prima notte presso il rifugio Locatelli (2405 m), entusiasti del panorama unico che si gode sulle Tre Cime di Lavaredo e sul Monte Paterno, dopo essere transitati per i rifugi Auronzo (2320 m), Lavaredo (2344 m) e la forcella omonima (2454 m).Clicca per ingrandire

Il giorno successivo è trascorso nel trasferimento al rifugio Carducci (2297 m) transitando per il Pian di Cengia (2522 m), massima quota altimetrica raggiunta, il Passo Fiscalino (2519 m), il rifugio Comici (2224 m) e la forcella Giralba (2431 m).

Clicca per ingrandireDopo il secondo pernottamento presso quest’ultimo rifugio, abbiamo intrapreso la lunga e monotona discesa della Val Giralba fino a raggiungere il paese di Auronzo e da qui, con mezzi di fortuna (intendi autostop), la sede del nostro soggiorno a Sappada.

 

Percorso tracciato su mappa Google Earth: in rosso 1° giorno dal lago di Misurina al rifugio Locatelli, in viola 2° giorno dal Locatelli al rifugio Carducci, in verde 3° giorno dal Carducci ad Auronzo.

Mappa della cima:

Travelers' Map is loading...
If you see this after your page is loaded completely, leafletJS files are missing.

Libro degli ospiti

Se ti è piaciuto il mio sito mi farebbe grande piacere che tu firmassi il mio libro degli ospiti cliccando qui
.

Ti consiglio di visitare anche le seguenti pagine: