Athos
 
PREALPI BRESCIANE
Monte Guglielmo (Golem)
1.949 m
Escursione organizzata privatamente
Organizzata privatamente
primavera/estate 1974
Difficoltà:
Escursionisti E
Escursionisti

Monte Guglielmo è una rozza italianizzazione dell'antico nome di questa montagna bresciana che tutti hanno sempre chiamato Golem, una voce dialettale per indicare una sommità, una colma, quasi a sottolinearne il profilo tondeggiante. Vicinanza alla città, facilità d'accesso e relativa sicurezza dei pendii sono alla base del successo del Guglielmo, che è una tra le più frequentate cime delle Alpi. (Montagne 360 - CAI)

 

Clicca per ingrandireClicca per ingrandire

 

Cima facile, raggiunta per ben due volte durante il periodo del servizio militare presso la base aeronautica di Ghedi (BS) e prima cima in assoluto raggiunta rigorosamente a piedi nonostante numerose escursioni precedenti e frequentazioni di rifugi. In vetta, curioso monumento alla universalità della gente bresciana.

In primavera avanzata l'escursione ha preso il via dalla località Pezzoro (911 metri circa), in comune di Pezzaze (BS), risalendo il versante est del monte, ancora in parte innevato. In estate si è affrontato invece il versante ovest risalendo la cima dalla riserva naturale Piramidi di Zone (1300 metri circa).

Percorso disegnato su mappa Google Earth: in rosso andata e ritorno prima volta; in arancio andata e ritorno seconda volta.

 


Pubblica il tuo commento!
Ottimizzato per una risoluzione 1024x768 .::. Javascript and FlashPlayer 7 required .::. DHTML Menu By Milonic JavaScript
.:: Credits ::. Privacy Policy