Athos
 
MONTI SIBILLINI
Monte Vettore 2.476 m

Cima del Redentore

2.448 m
Escursione organizzata privatamente
Organizzata privatamente
estate 2007
Difficoltà:
Escursionisti Esperti EE
Escursionisti Esperti
   

(La foto panoramica del Vettore è di Maria Rosa Randoli)

Clicca per ingrandireIl massiccio del Vettore ha la caratteristica forma ad U. Inizia nella parte occidentale da Forca Viola (1936 m), prosegue in direzione sud verso la Cima del Redentore, il punto più alto del versante occidentale, si snoda in seguito verso sud-est e poi verso nord, formando un semicerchio di 1,6 km di diametro, fino alla sua massima vetta, il Vettore appunto. Da qui la cresta, sempre in direzione nord arriva poi al Monte Torrone (2117 m). La forma ad U sprofonda al suo interno, a quota 1940 m. nel bacino del Lago Pilato. Una pecularietà del massiccio è sicuramente il suo aspetto così diverso tra il versante umbro e quello marchigiano. Ad occidente il monte si innalza dal Pian Grande di Castelluccio per quasi 1000 metri, completamente spoglio di vegetazione. L'imponente parete ha una sua dolcezza, interrotta solo intorno a quota 2100 da una frattura orizzontale chiamata "Strada delle Fate" o "Cordone del Vettore", e dal grande scoglio roccioso dell'Aquila. Ad oriente, nelle Marche, appare completamente diverso: un'enorme massa rocciosa che incombe sui paesini sottostanti Pretare e Piedilama, creando un paesaggio indubbiamente dolomitico.

Clicca per ingrandireDa Forca di Presta (1530 m), nei pressi della quale è dislocato il rifugio A.N.A. (pernottamento), e fino al rifugio Zilioli, a Forca delle Ciaule (2240 m) non c'è alternativa: il sentiero, dolce e costante, sale con apparente facilità tra soffici prati fioriti, sempre molto panoramico.Clicca per ingrandire

 

Bellissime e suggestive sono le vedute sulla Piana di Castelluccio dove, nel periodo compreso tra fine giugno ed inizio luglio, si possono ammirare gli intensi effetti cromatici creati dalla fioritura delle coltivazioni di lenticchie. E' uno spettacolo che attrae numerosi turisti ed escursionisti.Clicca per ingrandire

 

Raggiunta Forca delle Ciaule, non senza fatica, si presenta, all'escursionista una duplice possibilità di scelta: a sinistra ci si può avventurare in un panoramico ed impegnativo percorso di cresta fino alla Cima del Redentore, che pur se lievemente più bassa del Vettore, offre una magnifica vista sul poderoso complesso dei Sibillini. Procedendo verso destra, invece, inizia subito il ripido sentiero che conduce alla possente cima del Monte Vettore, la massima elevazione del gruppo dei Sibillini.

Il bivio, ovvero la scelta, ancora prima che di natura itinerante ed escursionistica, si fa qui ambiguo riferimento esoterico, occulto, sibillino appunto; come se l'arte divinatoria potesse applicarsi anche all'andar per sentieri, in una sorta di gioco ad enigmi. (giovanni.calori esursionista)Clicca per ingrandire

 

La scelta sibillina viene risolta alla maniera "alessandrina", confidando nella stupenda giornata estiva, nel tempo a disposizione e nelle proprie capacità fisiche.

Dopo una consigliabile pausa, si parte quindi per la cima del Vettore che viene raggiunta in poco più di tre ore da Forca di Presta. Clicca per ingrandireSulla cima del Vettore non può mancare la classica foto di gruppo sotto la croce.

Clicca per ingrandire

Ritornati a Forca delle Ciaule si riprende, assai faticosamente, la salita verso la Punta di Prato Pulito (2373 m) e, inClicca per ingrandire un susseguirsi di cime e selle, si raggiunge la Cima del Redentore ed il Clicca per ingrandire vicino, poco più basso, Scoglio del Lago, possente massiccio roccioso a picco sul lago Pilato.

 

 

Clicca per ingrandireLa discesa dalla cresta del Redentore, verso Forca Viola e Castellucio di Norcia, meta finale del nostro trekking, è facile, continua ma lunghissima, Clicca per ingrandireattraverso riposanti (solo per gli occhi) pendii erbosi frequentati da greggi numerosi, per complessive 8-9 ore di tempo.

 

 

 

Percorso disegnato su mappa Google Earth: in rosso andata, in verde ritorno.

 

cima precedente
Pubblica il tuo commento!
Ottimizzato per una risoluzione 1024x768 .::. Javascript and FlashPlayer 7 required .::. DHTML Menu By Milonic JavaScript
.:: Credits ::. Privacy Policy